FondazioneSociAL Bando 2015

FondazioneSociAL Bando 2015

La fondazione SociAL emana a partire dal 9 luglio il Bando 2015 per la presentazione di domande di contributo economico volto alla realizzazione di progetti di intervento nelle aree di interesse di educazione-promozione culturale e della prevenzione e contrasto del disagio sociale.

La Fondazione destina alla concessione dei contributi del presente bando l’importo complessivo di euro 600.000.

Una quota fino ad un massimo del 20% delle risorse erogate sarà riservata a progetti di piccola dimensione (importo massimo finanziabile per progetto pari ad euro 5.000), mentre la parte restante delle risorse sarà destinata a progetti di valenza e impatto più ampio, e comunque per un importo massimo per progetto di euro 30.000. Possono concorrere al cofinanziamento da parte della Fondazione SociAL tutte le organizzazioni del Terzo Settore (cooperative sociali, associazioni di volontariato, imprese non profit, ONG, …) di preferenza congiuntamente in progetti compartecipati.
I soggetti capofila della rete possono avvalersi della partecipazione di enti pubblici o privati.
I soggetti presentatori di progetti devono essere legalmente costituiti prima del 30 giugno 2014.
L’attività dell’Organizzazione proponente, come risultante dallo statuto, e come concretamente è esercitata deve essere coerente con il progetto.

Le richieste di contributo dovranno essere predisposte utilizzando la procedura informatica accessibile all’indirizzo http://rol.fondazionesocial.it.
L’organizzazione capofila dovrà registrarsi e compilare la richiesta in tutte le sue parti allegando i documenti obbligatori ed altri eventuali documenti ritenuti utili per la comprensione e la valutazione del progetto.
Al termine della compilazione della modulistica online ed entro il 30 settembre 2015, si dovrà procedere all’invio telematico della richiesta di contributo.
Effettuato l’invio telematico la piattaforma invierà automaticamente una mail all’indirizzo specificato all’atto della registrazione che dovrà essere conservata come ricevuta di presentazione della richiesta.

Bando

Per collegarsi alla piattaforma on line cliccare qui

 

Articolo precedente Movimentiamoci. Evento dell’Avis di Sartano