Disabilità, bando servizi balneari

Disabilità, bando servizi balneari

logo regione calLa Regione Calabria sostiene idee progettuali per la promozione di servizi innovativi-sperimentali nel campo della disabilità per le aree portuali e balneari.

Possono partecipare al presente Avviso Pubblico le organizzazioni no profit del territorio, regolarmente riconosciute mediante l’iscrizione nei rispettivi Albi o Registri, laddove previsti dalla legge e regolarmente istituiti: Organizzazioni di volontariato, Cooperative Sociali, Onlus, Fondazioni, Istituzioni Religiose, Associazioni di Promozione Sociale.

L’obiettivo del presente avviso è di sperimentare e implementare forme ulteriori e innovative di servizi per la disabilità, soprattutto in riferimento  ad interventi finalizzati a migliorare l’accesso alle aree portuali e balneari.

Finanziamento massimo per progetto 30 mila euro. Le attività progettuali dovranno svilupparsi nei periodi di balneazione distribuibili nell’arco di un biennio e della durata complessiva di almeno 2 mesi.

Scadenza, trenta giorni dalla pubblicazione dell’avviso sul BURC.

Avviso

Formulario

Domanda di partecipazione

Sito intenet portale.regione.calabria.it

Articolo precedente Ritorna Sull’onda del volontariato. Il CSV in tour a Cariati