Trento. Inaugurazione Capitale volontariato

Trento. Inaugurazione Capitale volontariato

C’era anche una delegazione del CSV Cosenza all’inaugurazione di Trento Capitale europea e italiana del volontariato lo scorso 3 febbraio. Il presidente del CSV Cosenza, Gianni Romeo, il vicepresidente Gregorio Crudo, la componente del Consiglio direttivo, Giuliana Scofano e la direttrice Mariacarla Coscarella, hanno partecipato all’incontro con il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.


“Vi aspetta un anno ricco di opportunità, che le vostre energie siano contagiose e si propaghino – ha dichiarato il Presidente – la Capitale del volontariato è occasione di incontro, di ricerca in comune, di riflessione, di conoscenza. L’opportunità di mettere in rilievo buone pratiche, come quelle qui rappresentate”.

Mattarella ha sottolineato come quello di Trento sia un riconoscimento alla cultura della sua gente, alle esperienze attuali di solidarietà e di partecipazione che continuano a sostenere la crescita della comunità. Citando il ruolo importante dei corpi intermedi e delle organizzazioni della società civile, il Presidente della Repubblica ha poi ricordato quanto l’Italia sia ricca di volontari e di associazioni che raccolgono e organizzano queste energie civili.


Sul sito https://www.quirinale.it/ si possono trovare il discorso, i video e le foto della partecipazione di Mattarella alla giornata di inaugurazione.

Articolo precedente AIDO decide il suo futuro. Assemblee a febbraio