CSV Cosenza

Bando servizio civile. C’è tempo fino al 9 marzo!

C’è tempo fino alle ore 14 di mercoledì 9 marzo 2022 per presentare domanda e diventare operatore volontario di servizio civile. È necessario avere un età compresa tra i 18 e i 28 anni, essere cittadini italiani o possedere un regolare permesso di soggiorno.

Il CSV Cosenza mette a disposizione, in totale, 368 posti in tutta la provincia: 364 per il bando ordinario nell’ambito del programma “Generatività sociale 2.0” e 4 per il servizio civile digitale per il progetto “Basta un click! Cittadinanza digitale per comunità competenti e coese” del programma “Servizio Civile Digitale - Digitale: cardiotonico sociale” con capofila il CSV Lazio.

Gli aspiranti operatori volontari devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone dove, attraverso un semplice sistema di ricerca con filtri, è possibile scegliere il progetto per il quale candidarsi. Ai giovani selezionati, che saranno poi avviati al servizio civile, è riconosciuto un assegno mensile pari ad euro 444,30.

Per facilitare la ricerca di un progetto del CSV Cosenza bisogna inserire solo il codice ente: SU00328.
Per presentare la domanda è necessario essere in possesso dello SPID.

Per conoscere bando, sintesi progetti e elenco sedi di attuazione visita la sezione dedicata.

Il CSV Cosenza è disponibile a supportare i ragazzi nella compilazione delle domande, fino al 9 marzo, presso la Cittadella del Volontariato di via degli Stadi, a Cosenza, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18.

Per maggiori informazioni si possono contattare i numeri di telefono 0984.464674 e 340.8921230 oppure si può scrivere un’email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..