CSV Cosenza

Insieme per le famiglie. A Cosenza progetto Anteas

Supportare le famiglie in difficoltà economicamente, ma anche attraverso l’elaborazione di un percorso di vita che le renda indipendenti e autonome. È l’obiettivo del progetto “Insieme alle famiglie” promosso dall’Anteas (Associazione nazionale tutte le età attive per la solidarietà) di Cosenza e sostenuto con i fondi dell’Otto per Mille della Chiesa Valdese.

Il progetto sarà realizzato a Cosenza e hinterland. Le famiglie saranno inizialmente sostenute con la donazione di beni alimentari e materiale ludico-didattico per i minori. È previsto un supporto socio-educativo attraverso colloqui individuali e a domicilio con l’impiego di figure educative professionali. La finalità del percorso è far riacquisire competenze e favorire l’empowerment dei componenti dei vari nuclei familiari per consentire loro di affrontare in modo efficace il proprio stato di difficoltà e magari trovare e mantenere un lavoro. Si intende anche creare una rete di prossimità e rafforzare le interazioni sociali a supporto della comunità.

“Il progetto vuole valorizzare e consolidare un modello di intervento sociale integrato e innovativo di contrasto alle povertà – dichiara il presidente dell’Anteas Cosenza, Benito Roccae mira a prendere in carico la persona e la famiglia a tutto tondo attraverso la peculiarità delle porte sociali incentrate sul lavoro di rete per rispondere ai bisogni primari, garantire l’esigibilità dei diritti, promuovere politiche attive e occasioni di aggregazione”.