Lago. Sede Avis aperta per ferie

È arrivato il mese di agosto e la sede dell’Avis (Associazione volontari italiani sangue) comunale di Lago, come ogni anno, resta aperta per ferie. L’estate, infatti, è una stagione critica sul fronte della raccolta di sangue.

C’è difficoltà nel reperire donatori, aumentano le richieste di trasfusioni per il maggior afflusso di turisti, per i numerosi incidenti stradali e per le diverse esigenze dei reparti ospedalieri. Nonostante la buona risposta di volontari e donatori ai numerosi appelli lanciati da associazioni di volontariato e centri trasfusionali, la situazione si presenta sempre molto critica proprio a causa delle urgenze. Le raccolte di sangue straordinarie si terranno di domenica il 7, il 14 e il 21 agosto, dalle 7.30 alle 12, nei locali di via Mazzini, n. 1.

Per prenotare la donazione si può contattare il numero di telefono 0982.454865 oppure ci si può recare presso i banchetti Avis presenti durante gli eventi dell’estate laghitana.

L’associazione, inoltre, per sensibilizzare cittadini e turisti all’importanza della donazione ha in programma diverse iniziative. Di particolare rilievo la campagna di sensibilizzazione promossa con Aido (Associazione italiana donatori organi e tessuti) e la raccolta fondi “Donatori per la pace” a sostegno della popolazione Ucraina e per l’accoglienza delle famiglie in fuga dall’Afghanistan lanciata dall’Avis nazionale che sarà proposta il 10 agosto durante l’evento “La solidarietà nella notte delle stelle”. 

L’Avis, inoltre, sarà presente con un proprio gazebo informativo durante l’iniziativa “Fiero di Lago” l’11 agosto; parteciperà, il 13 agosto, al Carnevale Estivo e il 14 agosto alla Corri Lago, così come sarà presente il 16 e 17 agosto alla Fiera del Peperoncino e il 18 agosto alla Caccia al tesoro della solidarietà.