MAP 2014. Presentazione di “Progettiamo Diversa … mente”

MAP 2014. Presentazione di “Progettiamo Diversa … mente”

progettiamo-diversamenteSi chiama “Progettiamo Diversa … mente” l’azione promossa dall’Arcifisa in rete con Centro Optacon Calabria e Insieme per le Famiglie e sostenuta dal CSV Cosenza nell’ambito delle Map – Micro azioni partecipate 2014.

Il progetto ha l’obiettivo di sensibilizzare istituzioni e cittadini sul tema dell’abbattimento delle barriere architettoniche. Volontari e attori in carrozzina hanno percorso diversi tratti di strada di Cosenza e Rende riscontrando e documentando alcune criticità. I risultati della ricerca saranno presentati mercoledì 17 dicembre, alle ore 16.00, presso la sala congressi dell’Hotel Executive, a Rende. Parteciperanno Adele Iannuzzi, presidente Arcifisa, Antonio Chiellino, attore volontario Arcifisa, Pasquale Marozzo, presidente Centro Optacon Calabria, Giamaica Puntillo, presidente Insieme per le Famiglie, un referente di Volontà Solidale – CSV Cosenza, Francesco Bencardino, docente dell’Università della Calabria, Antonio Tiberi, responsabile Welfare ACLI Calabria e Maurizio Simone, coordinatore regionale FAND. Nell’occasione sarà proiettato un video. Naturalmente il convegno di presentazione non vuole essere un attacco alle istituzioni, ma solo un modo per richiamare l’attenzione affinché le stesse possano pensare ad istituire un tavolo tecnico che preveda la partecipazione delle associazioni che si occupano di disabilità in fase di progettazione di opere pubbliche.

 

Articolo precedente MAP 2014. Cena di solidarietà a Spezzano Sila