Al via servizio civile digitale con Arci

Al via servizio civile digitale con Arci

asc cosenza 25maggio“Sportelli digitali, cittadini connessi” e “Costruire linguaggi digitali comuni” sono i progetti di servizio civile digitale promossi dall’ASC – Arci Servizio Civile, associazione di promozione sociale e di scopo dedicata esclusivamente al servizio civile a cui aderiscono cinque associazioni nazionali (Arci, Arciragazzi, Auser, Legambiente, Uisp) e decine e decine di organizzazioni locali.

Anche a Cosenza i giovani impiegati in attività di servizio civile nei due progetti saranno impegnati a ridurre il gap digitale. Nel primo progetto, l’impegno sarà rivolto a valorizzare la transizione verso i servizi digitali, migliorando il presidio nei punti di facilitazione digitali per aiutare l’utenza a conoscere il funzionamento di portali specifici, o supportarla nel rilascio delle credenziali SPID. Il secondo progetto, invece, sarà incentrato sulle attività di educazione all’uso di strumenti tecnologici per accrescere la diffusione della cultura digitale.

“A Cosenza le capacità dei giovani operatori volontari e delle giovani operatrici volontarie saranno indirizzate alla realizzazione di uno sportello online sui canali social affiliati ad ASC” –  ha dichiarato Angelo Gallo, presidente ASC Cosenza Aps.

Articolo precedente L’ALT partecipa ad FQTS