AGD. Appuntamento con la pedalata il 25 ottobre

AGD. Appuntamento con la pedalata il 25 ottobre

bici AGDDoveva tenersi lo scorso 11 ottobre, ma per le avverse condizioni meteo è stata rinviata a domenica 25 ottobre, nell’area urbana Cosenza – Rende, la nona Pedalata della Salute organizzata dall’AGD – Associazione Giovani Diabetici di Cosenza.

L’evento, rivolto a tutta la famiglia, è finalizzato a sensibilizzare adulti, ragazzi e bambini sull’importanza della prevenzione nella patologia diabetica. Resta invariato il programma.
Il raduno è previsto alle ore 8.30 in piazza Matteotti, a Cosenza, la partenza alle 10.00. Il percorso è lungo circa 14 chilometri. Le iscrizioni sono gratuite e si effettuano prima della manifestazione. La pedalata è aperta a tutti con qualsiasi tipo di bicicletta. È obbligatorio l’uso del casco.“Il movimento è alla base della prevenzione della patologia diabetica – ha affermato Elvira Maddaloni, presidente dell’associazione – purtroppo il numero di diabetici in Calabria è aumentato, è necessario, dunque, adottare uno stile di vita corretto, basato su una sana alimentazione mediterranea e sull’attività fisica”.
La pedalata sarà anche l’occasione per chiedere informazioni e delucidazioni sulla patologia diabetica ai medici dell’Asp – Azienda sanitaria provinciale e dell’ospedale di Cosenza e per eseguire un monitoraggio gratuito della glicemia, grazie alla collaborazione della Croce Rossa Italiana. L’AGD, nei giorni scorsi, si è recata nelle scuole di primo e secondo grado dell’area urbana per incontrare gli studenti e distribuire loro materiale informativo sulla prevenzione. “La prevenzione nelle scuole è importantissima – sottolinea Maddaloni – bisogna invitare i bambini a mangiare le cose giuste, a limitare il consumo di snack e bevande gassate, a non trascorrere troppo tempo davanti al pc o alla tv. Aspetto, comunque, tutti l’11 ottobre per vivere insieme un momento di sensibilizzazione, aggregazione e divertimento”.  La giornata sarà, infatti, animata dalla presenza di Mario Gualtieri e del dj Franco Siciliano con diretta radiofonica su Jonica Radio.

Articolo precedente PreVieni a Cosenza. La Misericordia in piazza