CSV Cosenza

Praia a Mare. I dieci anni di attività di Teniamoci per Mano

150 amici, un buffet realizzato dai volontari con i prodotti dell’orto e un video per raccontare i progetti dell’associazione. Così Teniamoci per Mano ha festeggiato lo scorso 21 giugno, in un noto locale di Praia a Mare, i suoi primi dieci anni. Dieci anni caratterizzati da laboratori e attività a favore di persone con disabilità, ma non solo. Tante le iniziative dedicate ai cittadini in stato di bisogno come l’emporio solidale nato nel 2016, una porta aperta per chi si trova in difficoltà economiche.

“I dieci anni sono un traguardo importante per noi – ha dichiarato Franca Parise, presidente dell’associazione -  ora, però, guardiamo al futuro: ad una sede che possa essere per sempre e ad un dopo di noi che potrà ospitare i nostri ragazzi speciali”.

Teniamoci per Mano ha intenzione, inoltre, nel breve periodo, di lanciare una raccolta fondi per l’acquisto di un pulmino. “Un’associazione la nostra che si muove tanto, che sperimenta viaggi condivisi, è necessario quindi un mezzo che possa facilitare i nostri spostamenti”.

Alla serata di festa erano presenti, oltre a diverse associazioni del territorio, il vicepresidente di Volontà Solidale, Sergio Principe, il parroco don Franco Liporace e i rappresentanti dei Comuni di Tortora e Praia a Mare.

“Abbiamo raccolto, in questi giorni, tante testimonianze di affetto e di stima e ne siamo orgogliosi – continua Franca Parise -  fieri di essere ormai un punto di riferimento per moltissime famiglie, un risultato che ci siamo guadagnati con anni di presenza operativa sul territorio e da soli, autofinanziando ogni progetto, senza dover dipendere da alcun ente. Felici anche di essere riusciti a sensibilizzare un’intera comunità sui bisogni dei disabili”.