CSV Cosenza

metti povero nei tuoi panni

Povertà. Inaugurazione centro raccolta e distribuzione indumenti

Sabato 23 novembre, alle 16, la Fondazione Casa San Francesco d’Assisi dei Frati Cappuccini di Cosenza, inaugurerà il nuovo Centro di raccolta e distribuzione degli indumenti “Ero nudo e mi avete vestito”.  Gli ambienti sono stati realizzati in un capannone industriale sempre in via Francesco Principe, a distanza di circa 300 metri dalla sede principale (di fianco Agrigarden).

Leggi tutto...

  • Scritto da CSV Cosenza
  • Visite: 1113
colletta alimentare 2018 3 b

Colletta alimentare. Il Banco: donate alimenti per bambini

Sono oltre 17mila e 700 i minori, fino ai 15 anni d’età, che in Calabria ricevono alimenti di prima necessità da parte del Banco Alimentare regionale. Si tratta del 21% dei circa 108mila assistiti nel 2018. I dati sono stati resi noti dall’associazione in occasione della Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza che si celebra il 20 novembre“Il tema della povertà infantile è molto sentito dal Banco Alimentare a livello nazionale, ma soprattutto da realtà come la nostra che operano al Sud - dichiara il presidente del Banco Alimentare Calabria, Francesco Gerardo Falcone - nelle regioni meridionali, infatti, le famiglie fanno molta più fatica a mettere insieme il pranzo e la cena e, per questa ragione, attraverso le nostre attività, rivolgiamo un’attenzione particolare ai minori”.

Il numero dei minori assistiti da strutture caritative calabresi attraverso il Banco è aumentato negli ultimi tre anni. Basti pensare che nel 2016, su poco più di 114mila assistiti, 7mila e 500 erano minori, ovvero il 6,5% del totale. Oggi il numero è quasi triplicato se si considera che il numero totale delle persone che ricevono la spesa è diminuito di 6mila assistiti.

“Questi dati devono farci riflettere su come sia cambiata negli ultimi anni la povertà nella nostra regione - spiega il direttore del Banco Alimentare Calabria, Gianni Romeo - se prima erano soprattutto gli anziani a chiedere aiuto, ora sono le famiglie a dover fare i conti con uno stipendio che non basta più a riempire il frigo e la dispensa. In questi anni stiamo lavorando molto nelle scuole e continueremo a farlo perché chi ha tanto impari a non sprecare e chi può capisca l’importanza di donare a chi è meno fortunato”.

Il 30 novembre prossimo, anche in Calabria, si svolgerà la Colletta Alimentare: davanti ai supermercati centinaia di volontari in pettorina gialla raccoglieranno generi di prima necessità che, nel corso dell’anno, saranno distribuiti alle famiglie che ne faranno richiesta tramite gli enti caritatevoli. Si potranno donare alimenti a lunga conservazione. “Invitiamo a donare soprattutto alimenti per bambini, sono quelli più costosi, ma di cui, i dati ce lo confermano, c’è più bisogno. Dateci una mano ad aiutare”.

  • Scritto da Lory Biondi
  • Visite: 726
giornata mondiale poveri

Giornata povertà. Incontro a Cosenza

Si celebrerà domenica 17 novembre la terza Giornata Mondiale dei Poveri che Papa Francesco ha dedicato al tema “La speranza dei poveri non sarà mai delusa”. A Cosenza l’Arcidiocesi di Cosenza – Bisignano ha organizzato un incontro alle 15.30 al Salone degli Stemmi di piazza Parrasio, a Cosenza.

Leggi tutto...

  • Scritto da CSV Cosenza
  • Visite: 616