CSV Cosenza

TILT. Laboratori gratuiti per giovani laureati

Partono il 2 febbraio i laboratori di TILT, un progetto ideato da Goodwill che si occupa di formazione, imprese e progettazione sociale, cofinanziato dal Dipartimento della gioventù e del servizio civile nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Attraverso otto incontri gratuiti, 50 giovani under 30 laureati, impareranno ad utilizzare gli strumenti del mondo delle start up e delle imprese digitali.

I ragazzi potranno sperimentare e orientarsi verso le nuove professioni e il nuovo mercato del lavoro, mettere in gioco i loro sogni e la loro visione di comunità per riqualificare quartieri, piazze e beni comuni, partendo dalla rigenerazione urbana del quartiere San Gennaro dell’Università della Calabria.

I partecipanti entreranno in contatto con speaker di fama nazionale e internazionale e si confronteranno con startupper, freelancer e agenzie di comunicazione che ruotano attorno al Talent Garden Cosenza, lo spazio di coworking dove si svolgeranno le lezioni (Unical).

Si parte venerdì 2 febbraio, dalle 9.30 alle 13.30, con Beppe Carrella, manager cresciuto nel mondo ICT, fondatore di BCLAB e docente in diverse università italiane e straniere. Si prosegue giovedì 15 febbraio, dalle 15 alle 19, con Lucia Moretti, esperta in imprenditoria digitale, cultura d’impresa e innovazione sociale e presidente Goodwill. Si continua giovedì 8 marzo, dalle 15 alle 19, con Rosaria Adducci , esperta in marketing e social media. Per gli appuntamenti di marzo sono previsti, tra gli altri, gli interventi di Giovanni Campagnoli, Francesco Rende e Francesca Gargiulo.

Le candidature dovranno essere inviate entro il 29 gennaio compilando il form presente sul sito http://www.goodwillteam.it/tilt/.