CSV Cosenza

avis donazione sangue

La raccolta sangue non si ferma. All'Avis di Lago 11 donatori

Si sono prenotati in 20 e sono arrivati in 11 nella sede di via Mazzini a donare il sangue all’AVIS (Associazione Volontari Italiani Sangue) comunale di Lago. Un numero importante se si pensa ai circa 2 mila e 500 abitanti del piccolo comune a ridosso del mare e alla pandemia del coronavirus in corso che spaventa le persone e porta ad una diminuzione di donatori. 

“Siamo soddisfatti di questo risultato – dichiarano Matteo Runco, presidente e Giuseppe Muto, socio fondatore dell’AVIS di Lago - perché significa che abbiamo lavorato bene. Siamo riusciti a coinvolgere i donatori e farli sentire al sicuro seguendo tutte le procedure del caso e sanificando i locali, come già normalmente facciamo”. 

L’AVIS di Lago rende noto che la donazione di sangue ed emocomponenti è inclusa tra le “situazioni di necessità” previste nel D.P.C.M. del 9 marzo 2020. Pertanto, sono consentiti gli spostamenti dei donatori che si recano presso le unità di raccolta pubbliche e associative. 

“C’è ancora tanto bisogno di sangue e l’emergenza coronavirus ha rallentato le raccolte nella nostra provincia. Il nostro invito a tutte le associazioni che si occupano di donazione di sangue è quello di non fermarci – continua Runco – tutti insieme possiamo farcela, ma dobbiamo continuare a lavorare senza sosta informando correttamente i donatori e rassicurandoli”

L’AVIS di Lago, radicata sul territorio ormai da 44 anni, continuerà nella sua attività di raccolta cercando di non far mancare il suo piccolo apporto al Paese in questo momento così delicato e difficile per tutti. La raccolta è stata realizzata con il supporto degli ex operatori volontari di servizio civile. 

  • Scritto da Lory Biondi
  • Visite: 114
giorgio gaber

Tributo a Giorgio Gaber a favore dell’ASIT

Ritorna l’appuntamento con “Aspettando San Valentino”, la serata organizzata dall’ASIT (Associazione Sud Italia Trapiantati) e dal Centro di ricerca rene e trapianto a favore della diffusione della cultura della donazione degli organi a scopo di trapianto.

Leggi tutto...

  • Scritto da CSV Cosenza
  • Visite: 211
AVIS Acri

44 screening tiroidei gratuiti con l’Avis di Acri

44 screening tiroidei gratuiti sono stati effettuati lo scorso 20 novembre ad Acri a cura dell’Avis comunale. Nel piazzale interno al liceo classico "V. Julia", grazie alla collaborazione di Avis regionale, Avis provinciale e Rotary, ha stazionato il camper della salute.

Leggi tutto...

  • Scritto da CSV Cosenza
  • Visite: 124