CSV Cosenza

Nominato il nuovo rettore. Gli auguri del CSV Cosenza

“Esprimo le mie congratulazioni e i più sentiti auguri di buon lavoro al nuovo rettore dell’Università della Calabria, il professore Nicola Leone”. È quanto afferma, in una nota, il presidente di Volontà Solidale – CSV Cosenza, Giovanni Romeo che ci tiene a ringraziare anche il rettore uscente, il professore Gino Mirocle Crisci per l’attenzione riservata al mondo del volontariato durante il suo mandato.

“Con l’Unical c’è sempre stato un canale aperto di collaborazione, dalla sigla della convenzione sulla formazione al lavoro sulla valutazione dell’impatto sociale e alla partecipazione alla Notte dei Ricercatori. Siamo certi che anche il nuovo rettore vorrà dare la giusta considerazione al terzo settore e al volontariato”. Il presidente Romeo, convinto che il futuro della Calabria appartenga alle nuove generazioni, è sicuro che solo lavorando in sinergia si possa favorire la crescita culturale dei giovani.

“L’Università della Calabria è un punto di riferimento essenziale per il territorio provinciale e regionale e noi come CSV Cosenza teniamo a rafforzare il ponte già creato con l’Ateneo di Arcavacata. Il volontariato è un’esperienza importante che può arricchire la vita e anche il curriculum di ogni studente. Sono certo che il professore Leone saprà valorizzare, con la terza missione, il dialogo già esistente dell’Università con la società e con tutti gli attori del territorio”.