CSV Cosenza

Giorno del Dono 2018. Tutte le iniziative di Cosenza e provincia

24 associazioni insieme ad istituzioni, scuole e realtà del settore privato, hanno aderito al quarto Giorno del Dono che sarà celebrato, come ogni anno, anche nella provincia di Cosenza.

Tutte le iniziative del volontariato cosentino sono state inserite dal CSV Cosenza nel cartellone unico “Io partecipo! 4 ottobre 2018 IV Giorno del Dono”. Il Giorno del Dono si celebra il 4 ottobre ed è stato istituito, con apposita legge nazionale, nel 2015 con l’obiettivo di promuovere e rafforzare i valori del dono, della solidarietà e della sussidiarietà.

Le iniziative si svolgeranno dall’1 al 7 ottobre a Cosenza, Rende, Praia a Mare, Belvedere, Scalea, Amantea, Trebisacce, Cassano, Rossano, Corigliano, Montalto, San Marco Argentano e Castrovillari. Si va dalle donazioni di sangue allo screening senologico gratuito, dal laboratorio di bellezza per pazienti oncologiche dalla preparazione di dolci per persone sole ed anziani, dagli incontri nelle scuole e nelle piazze alla promozione della donazione degli organi, dalla sensibilizzazione all’allattamento materno alla distribuzione del pane alle famiglie in difficoltà. Inoltre, nel cartellone del Giorno del Dono rientrano anche due iniziative nazionali: la settimana nazionale della dislessia e la settimana mondiale per l’allattamento materno.

Gli eventi del Giorno del Dono

Cosenza. Allattamento materno. Eventi dall’1 al 5 ottobre
L’associazione Gocce di Mamma che sostiene la Banca del latte umano donato “Galatea”, in collaborazione con l'Azienda sanitaria provinciale, partecipa alla settimana mondiale di sostegno all'allattamento materno promuovendo diverse iniziative di sensibilizzazione. Lunedì primo ottobre, dalle 10 alle 14, sarà allestito uno stand informativo su via Brenta, a Cosenza. Il 2 ottobre, dalle 10.30 alle 14, nell’UOC di Neonatologia e terapia intensiva neonatale dell’ospedale civile Annunziata, è previsto un Open day. Giovedì 4 ottobre, dalle 17 alle 19, si potrà usufruire di consulenze gratuite sull’allattamento alla farmacia Lourdes di via Busento, a Rende. Infine venerdì 5 ottobre, alle 20, in occasione della XI edizione del Galà di Beneficenza della Banca del latte, si svolgerà un flash mob a Villa Rendano, a Cosenza.

Cosenza. Donazione organi e pesca della solidarietà
L’associazione Franco Loise sarà presente lunedì 1 ottobre, dalle 10 alle 21, in via Brenta (corso Mazzini), a Cosenza, per la raccolta delle dichiarazioni di volontà per la donazione degli organi e per promuovere la Banca del latte. L’iniziativa è promossa in collaborazione con l'associazione Gocce di Mamma, la Banca degli occhi, il Rotary Club Presila Cosenza Est e l'AVAS Presila. La stessa associazione sarà impegnata sabato 6 ottobre, dalle 10 alle 21, sempre in Via Brenta in una pesca di solidarietà al fine di promuovere le proprie attività e raccogliere fondi. 

Rossano. Pane a famiglie in difficoltà
L’Anteas (Associazione Nazionale Tutte le Età Attive per la Solidarietà) di Rossano ha organizzato la Giornata del Pane. Lunedì 1 ottobre e giovedì 4 ottobre, nei locali del panificio "Vecchi Sapori" di via Mario Bianchi, i volontari distribuiranno il pane a famiglie in difficoltà.

Prevenzione e donazione sangue. Il tour della Fidas
La Fidas di Paola promuove una serie di iniziative dedicate al tema del dono e alla prevenzione con raccolta sangue. Lunedì 1 ottobre, a San Marco Argentano, la sezione locale Fidas della cittadina normanna lancerà una campagna di prevenzione sulle malattie trasmissibili con affissione di manifesti e consegna di brochure in tutte le attività commerciali e pubbliche. Mercoledì 3 ottobre, per tutta la mattinata, è prevista una giornata di sensibilizzazione sul dono nelle scuole primarie di San Marco. Sabato 6 ottobre, dalle 8 alle 12, la sezione Fidas di Scalea ha organizzato una raccolta sangue a Scalea, mentre la sezione Fidas di Amantea ne ha organizzata un’altra, sempre dalle 8 alle 12, proprio nella cittadina del basso tirreno cosentino. Nelle piazze principali dei due centri sarà presente l’autoemoteca.

Castrovillari. Laboratorio di bellezza per donne in trattamento oncologico
L’associazione Non più Soli ha organizzato martedì 2 ottobre, dalle 15 in poi, nella propria sede di via Isonzo n. 68, a Castrovillari, il laboratorio di bellezza per donne in trattamento oncologico "Rifiorire insieme". Il laboratorio è gratuito. Alle pazienti viene fornito un kit omaggio con prodotti per la cura della pelle e una dispensa con suggerimenti utili.

Castrovillari e Cosenza. Settimana nazionale dislessia
L’AID (Associazione Italiana Dislessia), sezione di Cosenza, in occasione della settimana nazionale della dislessia, in programma in tutta Italia dall’1 al 7 ottobre, promuove due incontri nelle scuole. Martedì 2 ottobre, alle 11.30, all’Istituto Pitagora – Calvosa di Castrovillari e giovedì 4 ottobre, alle 9.30, in collaborazione con l'associazione Potenziamenti, nell’Istituto Gullo di via Popilia, a Cosenza. Il 2 ottobre l’associazione sarà anche presente, dalle 16, con uno “Sportello in piazza” su via Roma, nello spazio antistante la chiesa di San Francesco, a Castrovillari.

Praia a Mare. Dolci a domicilio per anziani e ammalati
Giovedì 4 ottobre, dalle 9.30 alle 13.30, otto ragazzi con disabilità che frequentano l’associazione Teniamoci per Mano di Praia a Mare, insieme a venti studenti del liceo socio sanitario IPSS Gabriele di Tortora (con cui stanno già svolgendo un progetto sperimentale di alternanza scuola lavoro), prepareranno dei dolci per consegnarli a domicilio ad alcuni ammalati ed anziani. A conclusione della mattinata di lavoro, si recheranno, all'ora di pranzo, alla mensa del Centro Caritas di Praia a Mare.

Castrovillari. Raccolta sangue
L’AVIS (Associazione Volontari Italiani Sangue) di Castrovillari ha organizzato giovedì 4 ottobre, dalle 8 alle 12, una raccolta sangue nel Centro Trasfusionale del nosocomio del Pollino. Contemporaneamente nella propria sede, in ospedale, i volontari allestiranno uno spazio per promuovere la donazione del sangue e consegneranno gadget e materiale informativo.

Cassano allo Ionio. Donazione sangue a scuola
L’AVIS (Associazione Volontari Italiani Sangue) Equiparata di Sibari ha promosso giovedì 4 ottobre, dalle 8.30 alle ore 11.30, a conclusione del percorso "A scuola di dono", una raccolta straordinaria di sangue con la presenza dell’autoemoteca dell’AVIS provinciale di Cosenza presso l'Istituto scolastico Erodoto di Thurii di Cassano allo Ionio. Il percorso ha coinvolto, nei giorni scorsi, gli studenti delle quarte e delle quinte classi dell'istituto in un viaggio straordinario alla scoperta del dono attraverso video, testimonianze e materiale informativo.

Fame zero. A Cosenza tocca ai ragazzi operare
L’associazione AGAPE venerdì 5 ottobre, dalle 16 in poi, nella sede dell’associazione San Pancrazio, in via Sertorio Clausi, n. 9, a Cosenza, avvierà un percorso per promuovere la produzione e la condivisione di prodotti agricoli coltivati dai ragazzi. L'idea nasce dal tema "Fame Zero" proposto quest'anno dalla FAO in occasione della Giornata Mondiale dell'Alimentazione in programma il 16 ottobre che ha come obiettivo quello di sensibilizzare le scuole a contrastare la povertà attraverso piccole azioni positive. Il titolo dell'iniziativa è TROFØ (dal greco "nutrire") - Tocca ai Ragazzi Operare per l’obiettivo Fame Ø. Compito dell'AGAPE è acquistare, attraverso i fondi del 5 per mille, le attrezzature e il materiale necessario per avviare le attività, mentre quello della San Pancrazio sarà seguire i ragazzi nella coltivazione, produzione e donazione dei prodotti ai più bisognosi.

Maternità e allattamento. A Cosenza iniziativa Mammachemamme
Allattamento base per la vita. È questo il titolo dell’iniziativa promossa dall’associazione Mammachemamme sabato 6 ottobre, in occasione della settimana mondiale per l’allattamento. Dalle 16.30, nella  Sala Univol della Cittadella del Volontariato di via degli Stadi, a Cosenza, si svolgeranno un laboratorio esperienziale sulle emozioni della maternità, proiezioni video e letture di storie sull’allattamento.

Trebisacce. Simulazioni attività sanitarie e protezione civile
Sognate cose grandi, vivi la tua Misericordia. È questo il titolo dell’evento promosso dalla Misericordia di Trebisacce sabato 6 ottobre, in piazza della Repubblica, a Trebisacce. Alle 16 è prevista l’apertura del “campo” con presentazione e simulazione delle attività sanitarie e di protezione civile. Alle 18 sarà presentato il bilancio sociale e si svolgerà un convegno al quale parteciperanno Gianni Romeo, presidente Volontà Solidale, Franco Mundo, sindaco di Trebisacce, Giulia Accattato, vice sindaco di Trebisacce, Angelo Morrone, docente IIS Aletti, Vincenzo Liguori, governatore Misericordia Trebisacce e Valentino Pace, vice governatore della Misericordia di Trebisacce. Seguirà un momento di convivialità.

Montalto Uffugo. Screening senologico gratuito
L’associazione Senologia e Vita ha organizzato una giornata di screening senologico gratuito (visite ed ecografie senologiche) sabato 6 ottobre, dalle 9 alle 13, al Centro medico San Francesco, in corso Italia n. 206, a Montalto Uffugo. Ad effettuare le visite sarà il dottor Francesco Mollo. Le pazienti da sottoporre allo screening sono quelle che rientrano nella fascia di età 40/70 anni e che si trovano nelle seguenti condizioni: familiarità (casi di tumori al seno in famiglia) e/o che non hanno mai fatto controlli; riferiscono di avere un problema specifico al seno (nodulo palpabile, secrezioni capezzolo, retrazione capezzolo, anomalie di altro genere) e non hanno ancora provveduto ai dovuti controlli. Per prenotazioni si può inviare un messaggio (SMS/WhatsApp) ai numeri 393.8884669 e 333.2207313 specificando nome, età, residenza e una delle condizioni sopra descritte.

Misurazione pressione e glicemia a Belvedere
L’associazione AmicInfermieri sarà presente tutta la mattina di domenica 7 ottobre, in collaborazione  con l'associazione Fratello Cuore", sul lungomare di Belvedere Marittimo per effettuare, gratuitamente, la misurazione dei parametri vitali (glicemia, pressione arteriosa e saturazione).

Cani in città. Chi raccoglie semina civiltà
Chi raccoglie semina civiltà. È il titolo dell’iniziativa promossa da Fare Ambiente. Domenica 7 ottobre, alle 10, nella Cittadella del Volontariato di via degli Stadi, a Cosenza, i volontari sensibilizzeranno i cittadini alla raccolta delle deiezioni canine e distribuiranno gratuitamente bustine igieniche per la raccolta degli escrementi.

Donazione sangue a Corigliano
L’AVIS di Corigliano ha organizzato una raccolta di sangue presso il Centro di salute mentale dell'ASL di Corigliano, domenica 7 ottobre dalle 8 alle 12.

Rossano. Stand promozionale su donazione
L’AVIS di Rossano domenica 7 ottobre, dalle 9 alle 12, sarà presente con uno stand promozionale in piazza Bernardino Le Fosse di Rossano per promuovere la donazione del sangue, distribuire materiale informativo e scattare una foto con lo slogan #ilDonoXme.