CSV Cosenza

Inaugurazione Cittadella del Volontariato. Sarà sede Univol

Uno spazio di condivisione per generare comunità. Nasce con questo intento, a Cosenza, la Cittadella del Volontariato che il Comune di Cosenza inaugurerà martedì 14 novembre, alle 16, in via degli Stadi, 140 (ex scuola don Milani).

La struttura, rimessa a nuovo dall’amministrazione comunale, si arricchirà della presenza delle associazioni cittadine che potranno utilizzarla come luogo di incontro, scambio di esperienze, realizzazione di progetti e attività. La Cittadella ospiterà anche la sede dell’Università del Volontariato, sezione di Cosenza, gestita dal Centro servizi per il volontariato.

L’Università, unica in Calabria e tra le prime del sud Italia, rappresenta un luogo di formazione aperto ai volontari e un luogo di pensiero sul terzo settore e sulle politiche sociali. Nei locali che il Comune ha messo a disposizione del CSV si svolgeranno corsi di formazione, riunioni tra associazioni e laboratori di progettazione. Inoltre sarà allestita la biblioteca del sociale in cui si potranno consultare testi sul terzo settore e su diverse tematiche sociali.

A Cosenza sono 139 le associazioni di volontariato che operano in vari ambiti e che ogni giorno cercano di dare risposte concrete ai bisogni delle persone in difficoltà. Ora potranno utilizzare uno spazio comune in cui condividere idee e soluzioni innovative per migliorare la qualità di vita di tutta la comunità.

All’inaugurazione saranno presenti il sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto, l'assessore alle Politiche sociali, Luciano Vigna, la delegata al Welfare del Comune, Alessandra De Rosa, il presidente di Volontà Solidale – CSV Cosenza, Gianni Romeo e il direttore del CSV, Mariacarla Coscarella.