CSV Cosenza

Conciliazione tempi di vita e lavoro. Voucher per donne

Il Comune di Cosenza ha pubblicato un avviso per le donne interessate ad ottenere voucher di servizi nell’ambito del programma “Conciliazione dei tempi di vita e lavoro”. Beneficiarie sono le donne residenti in uno dei Comuni del Distretto socio – assistenziale n. 1 di Cosenza (Cosenza, Aprigliano, Carolei, Casole Bruzio, Celico, Cerisano, Dipignano, Domanico, Lappano, Mendicino, Pedace, Pietrafitta, Rovito, Serra Pedace, Spezzano Piccolo, Spezzano Sila, Trenta, Zumpano).

Bisogna essere lavoratrici dipendenti o autonome, anche con contratto di lavoro “atipico” e/o a tempo determinato oppure inoccupate/disoccupate con in corso attività di formazione, avere una situazione economica – patrimoniale dichiarata non superiore a 10mila euro e avere figli a carico di età non superiore ai 10 anni oppure di età non superiore ai 18 anni, qualora si riscontri una percentuale di invalidità accertata di almeno il 74%. I servizi ai quali si può accedere sono: servizi per l’infanzia (nido d’infanzia, servizi educativi integrativi, baby sitting, ludoteca, centri per la famiglia, mense scolastiche); servizi socio educativi assistenziali ai minori (accompagnamento  a scuola, a visite mediche, ad attività sportive e di gioco, attività estive, attività pre -post scuola, centri ricreativi diurni aggregativi ed educativi); altri servizi alla persona (assistenza domiciliare socio - assistenziale non integrata, centri di accoglienza diurna). La domanda deve pervenire al Comune entro le ore 12.30 del 31 gennaio 2017. Per scaricare l’avviso e il fac simile di domanda si può visitare il sito