CSV Cosenza

Nasce in Calabria la stanza della memoria e dell’impegno contro la violenza di genere

L’osservatorio regionale sulla violenza di genere ha in programma di attivare, presso la sede del Consiglio regionale “La stanza della memoria e dell’impegno”: un centro di documentazione, formazione e ricerca sulla violenza sulle donne in Calabria e dedicarla a Mary Cirillo, uccisa a Monasterace nel 2014.

Si tratta di uno spazio che sarà messo a disposizione dei centri antiviolenza e delle associazioni impegnate nel settore.

Ciò cui si vuol dare vita è un luogo in cui organizzare incontri specifici, presentazioni di libri e invitare le scuole così da sensibilizzare le nuove generazioni.

Tutti i CAV e le associazioni interessate a fornire un contributo in tal senso, possono inviare la propria manifestazione d’interesse entro il 15 febbraio alla email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. inviando denominazione, referente, contatti email e telefonici. Gli organismi che risponderanno saranno convocati entro il mese di febbraio per un incontro di condivisione dell’idea progettuale e di definizione sulle modalità di collaborazione.