CSV Cosenza

Fratelli di sport. Sostegno ad attività sportiva come strumento di inclusione

Il programma FRATELLI DI SPORT ha l’obiettivo di favorire l’accesso allo sport dei bambini e ragazzi dai 5 ai 17 anni provenienti da famiglie economicamente svantaggiate, anche con background migratorio.

 

 

 

 

 

ENTE EROGATORE     Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali - CONI - FRATELLI DI SPORT 2018 - Programma Nazionale di sostegno all’attività sportiva come strumento di inclusione
OGGETTO     Favorire l’accesso allo sport per i bambini e i ragazzi tra i 5 ed i 17 anni, provenienti da famiglie economicamente svantaggiate, promuovendo i valori educativi dello sport quali la fratellanza sportiva, lo spirito di gruppo, l’inclusione sociale e la valorizzazione delle differenze.
CHI PUÒ PARTECIPARE    

ASD ed SSD che siano iscritte al registro nazionale CONI, che abbiano la disponibilità di un adeguato impianto sportivo, un adeguata presenza di tecnici di primo livello e la disponibilità ad organizzare le manifestazioni di progetto.

RISORSE DISPONIBILI     Contributo massimo su progetto 15 mila euro
MODALITÀ E TERMINI DI PARTECIPAZIONE     A partire dal 15 novembre ed entro il 25 novembre nell’area dedicata sul sito www.fratellidisport.it
DETTAGLI     Vai al Bando