CSV Cosenza

Avviso pubblico EduCare

È stato pubblicato dal Dipartimento per le politiche della famiglia l’avviso pubblico “EduCare” al fine di incentivare la ripresa delle attività educative, ludiche e ricreative dei bambini e dei ragazzi, fortemente penalizzate dall’emergenza sanitaria da Covid-19 durante le prime fasi.

L’obiettivo è promuovere l’attuazione di interventi progettuali, anche sperimentali e innovativi, di educazione non formale e informale e di attività ludiche per l’empowerment dell’infanzia e dell’adolescenza. I progetti ammessi a finanziamento dovranno avere una durata di 6 mesi. Possono partecipare organizzazioni senza scopo di lucro nella forma di enti del terzo settore ed enti ecclesiastici e religiosi; enti locali, in forma singola o associata; scuole pubbliche e parificate di ogni ordine e grado e servizi educativi per l'infanzia e scuole dell'infanzia statali e paritarie. L’avviso ha uno stanziamento di 35 milioni di euro e il finanziamento sarà, per singolo progetto approvato, fra i 35mila e i 150mila euro.

I progetti potranno essere presentati da un’associazione temporanea di imprese o di scopo (ATI/ATS), costituita o da costituire a finanziamento approvato. Gli ambiti tematici sono: promozione della cittadinanza attiva, del coinvolgimento nella comunità, e della valorizzazione del patrimonio culturale locale; promozione della non-discriminazione, dell’equità e dell’inclusione sociale e lotta alla povertà educativa; promozione della piena partecipazione e del protagonismo dei bambini e dei ragazzi attraverso l’educazione tra pari (peer education) e il sostegno del dialogo intergenerazionale tra bambini, ragazzi, adulti e anziani e le loro famiglie; tutela dell’ambiente e della natura e promozione di stili di vita sani.

La scadenza dei termini di presentazione delle proposte progettuali è fissata al 31 dicembre 2020.

Bando e allegati possono essere scaricati dal sito