CSV Cosenza

Gioco d’azzardo patologico e contrasto all’usura

Sostegno a progetti di prevenzione sociale nei confronti delle aree territoriali e dei soggetti fragili a rischio GAP e usura, sostenendo economicamente idee virtuose in risposta concreta alle persone comunemente definite come “ludopatiche”.

ENTE EROGATORE       Chiesa Cristiana Avventista “Gioco d’azzardo patologico GAP e contrasto all’usura 2018”.
OGGETTO      

Il  bando prevede il sostegno a progetti di prevenzione sociale nei confronti delle aree territoriali e dei soggetti fragili a rischio GAP e usura, sostenendo economicamente idee virtuose in risposta concreta alle persone comunemente definite come “ludopatiche”. Il desiderio è anche quello di incentivare gli operatori del territorio a lavorare in rete, al fine di ridurre il numero di vittime di GAP e usura.

Allo scopo di contrastare i fenomeni di dipendenza da gioco d’azzardo, ridurne l’impatto e le ricadute sulla collettività, in termini di costi, sicurezza e legalità, il
presente bando intende:

  • finanziare progetti per promuovere iniziative di prevenzione sociale rivolte a specifiche aree territoriali e soggetti fragili a rischio GAP ed usura;
  • sostenere iniziative che sappiano dare una risposta concreta alle persone affette da GAP ed alle loro famiglie;
  • incentivare gli stakeolder a lavorare in rete per produrre una progettualità capace di generare cambiamento;
  • ridurre il numero di vittime di usura.
CHI PUÒ PARTECIPARE       Enti pubblici e le organizzazioni senza scopo di lucro costituite prima del 31.12.2016.
SOSTEGNO FINANZIARIO
      Il presente bando prevede un fondo destinato al finanziamento dei progetti ritenuti più meritevoli di complessivi 100.000,00. Il finanziamento previsto non sarà in nessun caso superiore all’80% del costo complessivo del progetto presentato. Il 20%, percentuale minima di cofinanziamento, può essere sostenuta anche valorizzando costi a carico del soggetto proponente o dei partner progetto, se coerenti con le attività progettuali oggetto della proposta. I progetti presentati dovranno prevedere un budget complessivo non inferiore a 20.000 euro e non superiore a 60.000.
MODALITÀ E TERMINI DI PARTECIPAZIONE      

Entro le ore 13.00 del 29 giugno 2018 attraverso l’invio online di due modelli
che è possibile scaricare al link: http://www.ottopermilleavventisti.it/presentare-progetti/ e che andranno poi, una volta compilati e convertiti in formato pdf, allegati nel  form dedicato.

Entro le ore 24.00 del 5 luglio 2018 in busta chiusa, consegnata a mano oppure spedita tramite posta raccomandata (farà fede il timbro dell’ufficio postale accettante) all’indirizzo:
OPERA SOCIALE AVVENTISTA Lungotevere Michelangelo, 7 - 00192 Roma (RM)

DETTAGLI      

Vai al Bando