CSV Cosenza

POR Calabria - Social Housing

  Pubblicato il bando Social Housing.

L'avviso pubblico è destinato ai Comuni ed ha l’obiettivo di riqualificare e costituire centri diurni e strutture per il dopo di noi, di incrementare la disponibilità di alloggi sociali ed eliminare le barriere architettoniche negli edifici residenziali pubblici.

ll bando è finalizzato all’implementazione di 3 distinte azioni dell’asse 9 “Inclusione sociale” del POR 2014-2020della Regione Calabria e ha uno stanziamento finanziario di circa 65 milioni di euro.

La prima azione (9.3.5) ha una dotazione di oltre 27 milioni di euro ed è destinata a Comuni associati per sostenere piani di investimento in infrastrutture per anziani e persone con limitazioni nell’autonomia.

La seconda azione (9.4.1) ha una disponibilità finanziaria di quasi 21 milioni di euro e si rivolge al recupero di alloggi di proprietà pubblica per incrementare la disponibilità di alloggi sociali e servizi abitativi per categorie fragili.

La terza azione (9.4.4) ha una dotazione di circa 17 milioni di euro e sostiene l’adeguamento infrastrutturale per il miglioramento dell’abitare a favore di persone con disabilità.

Le domande di Agevolazione dovranno essere compilate on line, accedendo, previa registrazione, al sito www.regione.calabria.it/calabriaeuropa, sottoscritte dal legale rappresentante dell’Ente e inviate mediante procedura telematica a partire dal 60° giorno ed entro il 90° giorno dalla pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione Calabria.

Scadenza, ore 12:00 del 28 Dicembre 2017

Documentazione