CSV Cosenza

POR Calabria - Fare scuola fuori dalle aule

  Bando fare scuola fuori dalle aule.

La Regione Calabria promuove la realizzazione di progetti integrati extracurricolari rivolti alle scuole primarie e secondarie di 1° e 2° grado, realizzati prioritariamente nel territorio regionale calabrese e comunque al di fuori della sede dell’Istituzione scolastica, finalizzati alla prevenzione ed al recupero della dispersione scolastica nelle aree ad elevato disagio sociale.

Le organizzazioni di Volontariato possono partecipare, in qualità di partner, con le istituzioni scolastiche statali primarie e secondarie della regione Calabria.

Sarà riconosciuta priorità ai progetti provenienti da aree rispetto alle quali sia dimostrata la presenza di un maggior rischio criminalità, devianza o la relativa territorialità marginale dell’istituzione coinvolta, e alle scuole che presenteranno domanda in reti composte da almeno due Istituzioni Scolastiche distinte.

Ogni Progetto dovrà sviluppare, in particolare, un solo ambito tematico tra i seguenti:

    Sostenibilità ambientale ed ecologia
    Beni culturali, arte e storia
    Solidarietà e cooperazione sociale
    Competenze espressive e linguistiche
    Scienza e Matematic
    Sport e benessere
    Identità culturale e tradizioni

Il progetto dovrà riguardare la realizzazione di itinerari didattici integrativi e flessibili da svolgersi in contesto extra-scolastico e in modalità laboratorio (campi scuola), con particolare attenzione alla scoperta delle peculiarità del territorio regionale. I progetti possono essere ricompresi in una delle seguenti tipologie

    viaggi d'integrazione della preparazione d'indirizzo, finalizzati all'acquisizione di esperienze tecnico-scientifiche e al rapporto tra scuola e mondo del lavoro;
    viaggi d'integrazione culturale, finalizzati alla conoscenza del territori;
    viaggi nei parchi e nelle riserve naturali considerati come momenti conclusivi di progetti in cui siano sviluppate attività connesse alle problematiche ambientali;
    viaggi connessi ad attività sportive, che devono avere anch'essi valenza formativa, anche sotto il profilo dell'educazione alla salute.

La domanda di partecipazione, sottoscritta con firma digitale e completa della documentazione prevista e relativi allegati, dovrà essere trasmessa in un unico file formato pdf di dimensione massima di 35 MB a mezzo PEC all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
I soggetti richiedenti dovranno predisporre e presentare la documentazione entro 30 giorni dalla pubblicazione dell’Avviso Pubblico sul BURC avvenuto in data 10.05.2017.

Avviso

Formulario

Modello accordo di rete